Cronaca Centro storico / Via Roma

Mense scolastiche detraibili dalla dichiarazione dei redditi, ecco come fare

Il Comune di Trento ricorda che tra le spese detraibili dalla dichiarazione dei redditi ci sono quelle sostenute per il servizio di ristorazione scolastica presso le scuole infanzia, primarie e secondarie di primo e secondo grado, nonché presso le scuole della formazione professionale.

Per gli utenti residenti a Trento la documentazione relativa è scaricabile direttamente da casa, con la carta provinciale dei servizi (tessera sanitaria - CPS) attiva o tramite il sistema pubblico di identità digitale (Spid), accedendo all'apposito servizio on line del Comune.

Per chi non avesse la possibilità di accedere da casa al servizio, è attivata presso il Servizio Servizi all'infanzia, istruzione e sport una postazione informatica (anche in questo caso l'utente deve disporre di CPS attiva o di Spid). Maggiori informazioni sono disponibili sul sito istituzionale del Comune.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mense scolastiche detraibili dalla dichiarazione dei redditi, ecco come fare

TrentoToday è in caricamento