menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Violenza su anziane pazienti: condannato il cardiologo delle case di riposo

Sentenza della Coorte di cassazione: il cardiologo dell'Alto Garda è stato riconosciuto colpevole per cinque dei nove episodi contestati

Condanna definitiva per un medico cardiologo residente in Trentino accusato di violenza sessuale su alcune pazienti. Il medico, operante in diverse strutture dell'Alto Garda, era stato condannato per cinque dei nove casi contestati sia in primo grado dal Tribunale di Rovereto che dalla Corte d'Appello di Trento. 

Secondo quanto dimostrato in sede processuale gli episodi sarebbero avvenuti in due diverse strutture assistenziali per anziani di Riva ed Arco. Vittime alcune anziane signore, che avrebbero subìto dei palpeggiamenti da parte del medico, condannato per violenza sessuale aggravata a tre anni di reclusione. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Trentino rischia la zona rossa? 

Attualità

Classificazione Trentino, Fugatti dà un'interpretazione: «riteniamo che per la settimana prossima la situazione possa restare invariata»

Attualità

Covid, sintesi del nuovo Dpcm

Ultime di Oggi
  • Attualità

    Il Trentino rimane in zona arancione

  • Cronaca

    Registrati altri 3 decessi e +406 nuovi casi positivi al covid

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento