menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il dramma: muore di coronavirus 11 giorni dopo la moglie

Il dramma di una coppia di Borgo Valsugana: lei era stata la prima vittima in Trentino, l'assessore Segnana aveva dato l'annuncio tra le lacrime

E' morto di coronavirus 11 giorni dopo la moglie, prima vittima della pandemia in Trentino. L'annuncio della morte di Graziella Stringari, 81enne di Borgo Valsugana, era stato dato dall'assessore provinciale alla Sanità Stefania Segnana in diretta dalla sala stampa della Provincia autonoma di Trento. L'assessore, visibilmente emozionata, non era riuscita a trattenere le lacrime

Coronavirus: due fratelli morti a tre giorni di distanza

Era il 12 marzo e quella donna, ricoverata solamente tre giorni prima, era la prima vittima di coronavirus in Trentino. Nemmeno due settimane dopo i decessi sono 49. Tra questi c'è anche il marito della signora: Antonino Corbo, già ricoverato in terapia intensiva all'ospedale di Rovereto, non ce l'ha fatta. L'intera comunità di Borgo è in lutto. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Non solo Santiago: ecco cinque cammini in Trentino

Attualità

Quando saluteremo il coprifuoco: le ipotesi

Attualità

L'estate 2021 tra distanziamento e mascherine: come sarà

Ultime di Oggi
  • Attualità

    Cucciolo di orso trovato morto sul Monte Bondone

  • Cronaca

    Bollettino coronavirus, i dati del 6 maggio

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento