rotate-mobile
Sabato, 3 Dicembre 2022
Il fatto / Pinzolo / Madonna di Campiglio

Positiva al covid ma continua a lavorare: fermata dai carabinieri

I carabinieri stavano svolgendo i controlli sul rispetto delle disposizioni per il contenimento della pandemia quando hanno constatato che la donna non stava rispettando l'isolamento

Le era stato notificato da poche ore il provvedimento di isolamento perché risultata positiva al Covid 19, ma i carabinieri l’hanno trovata in albergo a lavorare. È accaduto a Madonna di Campiglio, domenica 2 gennaio.

Continuano incessanti i controlli dei carabinieri del Comando Provinciale di Trento volti al monitoraggio del rispetto delle disposizioni per il contenimento della pandemia.  Proprio durante questo tipo di attività è stata sorpresa l’albergatrice intenta ad accogliere i clienti alla reception.

La donna non ha risposto con alcuna giustificazione alle contestazioni dei carabinieri, che l’hanno fatta subito rientrare al proprio domicilio per porsi in isolamento. A seguito di questo episodio, i militari hanno provveduto a denunciare l’albergatrice all’autorità giudiziaria per l’inosservanza a un ordine legalmente dato per impedire la diffusione di malattie infettive.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Positiva al covid ma continua a lavorare: fermata dai carabinieri

TrentoToday è in caricamento