Asini uccisi dai lupi a Malga Fratte, a soli sei chilometri dal paese

Porta le firme dei consiglieri dell'UPT l'interrogazione in cui si dà notizia del ritrovamento, questa mattina all'alba, delle carcasse di alcuni animali con segni inequivocabili

Uno degli asini ritrovati morti questa mattina

Asini uccisi dai lupi a Malga Fratte, struttura di proprietà del Comune di Levico nell'Altipiano del Vezzena, a soli 6 chilometri dall'abitato di Liserna. Le ccarcasse sono state trovate alle 7 di mattina, oggi mercoledì 7 giugno. La segnalazione arriva da una fonte autorevole, anzi tre: i consiglieri dell'UPT Gianpiero Passamani, Pietro De Godenz e Mario Tonina che sull'accaduto hanno depositato immediatamente un'interrogazione alla Giunta pper chiedere "che tipo di strategie preventive e difensive intenda mettere in atto per tutelare l’allevamento presente all’alpeggio sui nostri pascoli alpini dall’attacco dei lupi e per garantire modalità sicure di utilizzo dei boschi da parte dei turisti in apertura della stagione estiva". 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidenti, schianto violentissimo con un cervo: morto motociclista

  • Frecce Tricolori sui cieli di Trento: ecco quando vederle

  • Con il furgone contro una corriera: muore sul colpo

  • Tentano di entrare in Italia illegalmente. l'Austria non li riprende, portati in Questura a Bolzano

  • Azienda trentina brevetta una macchina che produce 70.000 mascherine al giorno

  • Video "hard" durante la lezione online delle elementari

Torna su
TrentoToday è in caricamento