Loppio-Busa, Gilmozzi assicura: "Appalti entro fine anno". L'opera è in fase di valutazione

"L'opera non è in concorrenza con la tangenziale di Cles, entro fine anno i due appalti" dichiara Gilmozzi. Intanto il progetto è in fase di valutazione

Dopo l'appalto de primo lotto si procederà "entro l'anno con l'appalto sia  del lotto di S. isidoro sia della Galleria di Nago". Sulla Loppio-Busa l'assessore Gilmozzi conferma che "tutto  procede secondo la tempistica già illustrata ai sindaci, ai cittadini ed al presidente della Comunità di Valle", rispondendo così alle accuse di ritardi nella realizzazione dell'opera avanzate dal presidente dei ristoratori della zona, apparse sui quotidiani locali.

Accuse che vedrebbero l'opera in "concorrenza" con la circonvallazione di Cles. Ipotesi smentita categoricamente da Gilmozzi: "Il progetto per la realizzazione della tangenziale di Cles non è per nulla in concorrenza con quello della Loppio-Busa - ha detto - No alle dichiarazioni inattendibili che non fanno altro che creare ingiustificata invidia sociale". Nel frattempo però tra passo San Giovanni ed Arco tutto è fermo: "l'impianto complessivo della Loppio-Busa è al momento nella fase di Valutazione di impatto ambientale e le strutture tecniche provinciali stanno raccogliendo le osservazioni che provengono dalle amministrazioni locali" spiega una nota della Provincia. 

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Trento usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Giro d'Italia 2020: in Trentino due tappe fondamentali, ed un passo inedito

  • Vino DOC falso da Pavia a Lavis: blitz della Guardia di Finanza

  • Gardaland: apre il parco acquatico Lego, ecco come sarà

  • Vino DOC contraffatto: perquisizioni in Trentino, blitz all'alba e sette arresti

  • Padre e figlio bracconieri denunciati in Val di Sole: stavano decapitando un cervo

  • Tragedia a Villazzano: anziana muore intrappolata nell'incendio

Torna su
TrentoToday è in caricamento