menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Passo Rolle: la strada è pronta per l'inverno

Ripristinate le strutture paramassi e paravalanghe danneggiate dalle abbondanti nevicate dello scorso inverno, quando il passo rimase isolato più volte. La Provincia ha messo in campo per interventi d'urgenza più di due milioni di euro ed ora la statale 50 è pronta per l'inverno

La statale 50 del Grappa e del Passo Rolle, che l'anno scorso subì almeno tre chiusure per continue valanghe che isolarono gli alberghi del passo e sbarrarono il passaggio tra il Primiero e la Val di Fiemme, si prepara ad affrontare un nuovo inverno con nuove strutture. Gran parte del sistema di reti paramassi e paravalanghe è stato ripristinato e sono state realizzate nuove strutture per una spesa di totale di circa 2 milioni di euro.

Ecco lo schema in dettaglio dei lavori fornito dalla Provincia: I lavori si sono resi necessari a seguito dei fenomeni valanghivi connessi alle straordinarie precipitazioni nevose avvenute nell’inverno 2013/2014, che hanno divelto gran parte delle opere di difesa esistenti (paramassi e paravalanghe) poste fra quota 2000 e 2300 metri slm.

La Provincia, nel corso dell’estate ha sistemato complessivamente 340 ml di barriere paramassi di cui:

-    140 ml per rifacimento completo di barriere esistenti;
-    190 ml per sistemazione / ripristino di barriere esistenti;
-    10 ml di nuove barriere.

Le opere, eseguite dalle Ditte Eurorock e Unirock, sono costate € 137.000. 

Inoltre, in regime di somma urgenza, la Provincia, a partire dal mese di agosto, ha sistemato complessivamente 2300 ml di barriere paravalanghe di cui:

-    105 ml per rifacimento di barriere esistenti, completamente distrutte dalle valanghe;
-    662 ml per rifacimento totale delle fondazioni e ancoraggi;
-    1117 ml per rifacimento parziale di fondazioni e ancoraggi;
-    416 ml di nuove barriere.

Queste opere, eseguiti dalle Ditte Edilcom, Kappacob e Dallapè, sono costate € 1.900.000.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Trento usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La bozza del decreto riaperture: le nuove regole fino al 31 luglio

social

Offerte di lavoro: in Trentino si cercano marinai

Attualità

Cosa cambia dal 26 aprile

Attualità

Tutti i canti popolari del Trentino disponibili online

Ultime di Oggi
  • Attualità

    Viadotto dei Crozi, nuova viabilità di cantiere dal primo maggio

  • Attualità

    Coronavirus, le regole del week end

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento