Orsi

La Lav ci riprova: “Fateci vedere come stanno JJ4 ed M49”

Nuova richiesta di accesso al Casteller

Dopo la richiesta presentata ad aprile per poter accedere al Casteller e verificare le condizioni di salute di JJ4 (senza però, afferma, ricevere mai alcuna risposta), la Lav ne ha presentata un’altra, rivolta al presidente della Provincia chiedendo un nuovo accesso al centro faunistico.

Cruciani e animalisti: tutti al Casteller

Lo ha spiegato anche il presidente della Lav Gianluca Felicetti: “A quasi due mesi dalla cattura di JJ4 e in assenza di qualsiasi informazione relativa alle sue condizioni, abbiamo presentato una nuova richiesta di accesso al Casteller accompagnati da personale tecnico e veterinario per verificare le reali condizioni di salute di M49 e JJ4, oltre al cucciolone recluso da oltre un mese nella struttura”.

Non solo, poiché Felicetti ha anche spiegato che la Lav ha richiesto i resoconti veterinari ufficiali sui tre orsi, ribadendo l’importanza della trasparenza nell’informazione che, sulla salute degli orsi, la Provincia deve dare. Sul tema è intervenuto anche Massimo Vitturi, responsabile Animali Selvatici della Lav: “In attesa che venga accolto dalla Provincia il nostro progetto per portare in salvo JJ4, vogliamo vigilare sulla vita degli orsi reclusi al Casteller”.  

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Lav ci riprova: “Fateci vedere come stanno JJ4 ed M49”
TrentoToday è in caricamento