Lunedì, 18 Ottobre 2021
Cronaca

Scialpinista scivola durante la discesa e rotola a valle, elitrasportato in ospedale

La chiamata al Numero unico per le emergenze 112 è arrivata intorno alle 13

Uno scialpinista del 1982 di Sal Lorenzo Dorsino è stato elitrasportato all'ospedale Santa Chiara di Trento per le contusioni riportare dopo essere caduto in fase di discesa e rotolato a valle per diversi metri lungo un pendio nella zona di Pozza Tramontana sul versante sud est di Cima Tosa (Dolomiti di Brenta), a una quota di circa 2.600 m.s.l.m.

La chiamata al Numero Unico per le Emergenze 112 è arrivata verso le 13 da parte dei compagni di escursione. Il Tecnico di Centrale Operativa del Soccorso Alpino e Speleologico, con il Coordinatore dell'Area operativa Trentino occidentale, ha chiesto l'intervento dell'elicottero ed ha attivato la Stazione di competenza Madonna di Campiglio.

Il Tecnico di elisoccorso e l'equipe medica sono stati verricellati sul posto. L'infortunato, dopo essere stato stabilizzato e imbarellato, è stato recuperato a bordo dell'elicottero con il verricello e trasferito all'ospedale Santa Chiara di Trento. Non è stato necessario l'intervento degli operatori della Stazione Madonna di Campiglio, pronti in piazzola per dare eventuale supporto all'equipaggio dell'elisoccorso.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scialpinista scivola durante la discesa e rotola a valle, elitrasportato in ospedale

TrentoToday è in caricamento