Cronaca Fai della Paganella

Doppio intervento dei soccorsi sulla pista Willy Wonka: elisoccorso in volo

Una prima telefonata al Nue (Numero unico per le emergenze) 112, è arrivata pochissimi minuti dopo le 10, un'ora dopo è arrivata l'altra

Repertorio

Due interventi del Soccorso Alpino e Speleologico Trentino al Paganella Bike Park, di cui uno ancora in corso, aprono il sabato mattina del 10 luglio. Una prima telefonata al Nue (Numero unico per le emergenze) 112, è arrivata pochissimi minuti dopo le 10, un'ora dopo è arrivata l'altra. 

Nel primo caso i soccorsi sono intervenuti per un biker che, dopo essere caduto a circa metà della pista Willy Wonka, si è procurato un trauma facciale. Il Tecnico di centrale operativa del soccorso alpino, con il coordinatore dell'area operativa Trentino centrale ha inviato sul posto la Guardia attiva di turno e l'elicottero delle emergenze. Il biker infortunato è stato portato all'ospedale di Trento. 

Subito dopo è stato richiesto l'intervento dei soccorsi, con le stesse modalità, per un altro biker cosciente ma confuso, verso la fine della Willy Wonka. La chiamata alla Nue 112 è arrivata verso le 11.10.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Doppio intervento dei soccorsi sulla pista Willy Wonka: elisoccorso in volo

TrentoToday è in caricamento