Perde il controllo e finisce sotto un camion: moto spezzata in due e centauro miracolato

Sul posto 118, polizia locale e vigili del fuoco

È uscito praticamente illeso da un incidente che avrebbe potuto aver conseguenze ben più gravi. Protagonista dell'episodio, accaduto giovedì 9 luglio sulla strada statale 240, all'altezza del Lago d'Ampola, un centauro di 25 anni.

Dopo aver perso il controllo della moto, il ragazzo si è scontrato contro l'automezzo per poi finirvi sotto. Sul posto si sono portati 118, vigili del fuoco e polizia locale Valle del Chiese. Per fortuna il giovane non ha riportato traumi o ferite gravi, tanto da rifiutare il trasporto in ospedale. Illeso anche il conducente del camion. Si è invece spezzata quasi a metà la moto sinistrata.

Il motociclista stava guidando con il foglio rosa, che imporrebbe di circolare solo in strade poco trafficate per esercitarsi. In base a quanto ricostruito dagli agenti della locale, la perdita di controllo del mezzo potrebbe essere legata proprio alla poca esperienza del giovane.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Trento usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • M49 e JJ4: online la mappa per sapere dove sono

  • Dopo il caldo arrivano i temporali (anche forti): le previsioni per il weekend

  • 'Carne coltivata', è trentina l'unica azienda a occuparsene in Italia

  • Lavoratori dalla Romania, la Giunta scrive a Roma: ipotesi "quarantena attiva"

  • Via Belenzani "bombardata": ecco le foto (ed il motivo)

  • Covid: tre dipendenti contagiati, albergo in "quarantena"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrentoToday è in caricamento