Ciclista centrato e scagliato a terra da un'auto

Sul posto vigili del fuoco, 118 e polizia locale delle Giudicarie

Stava andando in bicicletta sulla statale quando un'auto che svoltava a sinistra l'ha colpito in pieno scaraventandolo sull'asfalto. È accaduto lungo la 239 a Spiazzo, all'altezza del supermercato Conad, verso le 12 di martedì. Sul posto sono accorsi 118, con due ambulanze, vigili del fuoco volontari di Spiazzo e polizia locale delle Giudicarie.

Il ciclista, 42 anni, è stato trasportato d'urgenza all'ospedale di Tione dopo aver ricevuto le prime cure sul posto. Nonostante i diversi traumi e contusioni riportati nel violento schianto sull'asfalto, non dovrebbe essere in pericolo di vita. I rilievi di legge, che saranno utili a ricostruire dinamica e a identificare eventuali responsabilità del sinistro, sono affidati agli agenti della locale. A mettere in sicurezza l'area sono stati i pompieri.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Trento usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La lotteria degli scontrini dal primo dicembre (e il cashback in arrivo)

  • Stelle Michelin: due novità e sette conferme in Trentino

  • Preore, un'altra tragedia stradale: muore una 16enne, altri 3 giovani in gravi condizioni

  • Poche speranze per gli impianti sciistici, anche se l'Rt è in calo: arrivano i ristori

  • Il Dpcm delle regole di Natale 2020 cambia verso: niente eccezioni per nonni, genitori e figli

  • Tragedia a Preore, auto esce di strada: è deceduta una persona

Torna su
TrentoToday è in caricamento