A Imer si tenta il Guinness Wolrd Record con un canederlo da 50 chili

Dopo la cottura e una volta eseguita la pesatura del canederlo, i dati verranno inviati alla sede dei 'Guinness World Records' di Londra per la validazione del record e l'ottenimento del marchio

Il paese di Imer, nel Primiero, punta al marchio 'Guinness World Records' con il canederlo più grande del mondo. Sabato 10 giugno, all’osteria Bar Masi di Imer, il gruppo Gari con i cuochi Filippo e Matteo Bettega cercheranno infatti di realizzare il canederlo più grande del mondo: 50 kg (peso post cottura). Il tutto dovrà essere documentato e registrato secondo il rigido protocollo stabilito da 'Guinness World Records' e il tentativo avverrà in presenza di un notaio e di un’ufficiale comunale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Dopo la cottura e una volta eseguita la pesatura del canederlo, i dati verranno inviati alla sede dei 'Guinness World Records' di Londra per la validazione del record e l’ottenimento del marchio. Il maxi canederlo, preparato con prodotti a km 0 secondo la filosofia green del territorio al cospetto delle Pale di San Martino, verrà poi distribuito ai presenti che ne potranno gustare il sapore ed esprimere il proprio apprezzamento. Se tutto andrà a buon fine, i festeggiamenti ufficiali verranno rimandati al 2 e 3 settembre, con la presentazione del marchio 'Guinness World Records' durante la tradizionale 'Knödelfest' di Imer. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ecco i divieti che rimangono anche dopo il 3 giugno

  • Riapertura asili e materne con massimo di dieci bambini per sezione. Cgil: "Rimangono perplessità"

  • Bambino rischia il soffocamento per una ciliegia, la madre conosce la manovra e lo salva

  • Mamma muore a 40 anni dopo un malore: cordoglio a Mezzocorona

  • Asili nido e materne in Trentino riaprono l'8 giugno: la decisione della Giunta

  • Incidente mortale a Bedollo: morto a 21 anni Tommaso Mattivi

Torna su
TrentoToday è in caricamento