menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Folgarida: si spaccia per maestro di sci, denunciato

Un 42enne belga è riuscito ad impartire lezioni di sci, e ricevere i relativi compensi, per qualche giorno sulle piste di Folgarida. Aveva una tuta identica a quella usata dai veri maestri. Smascherato dai carabinieri di Mezzana

Una buona tecnica sciistica, padronanza della lingua italiana e una tuta verde del tutto somigliante a quella dei maestri di sci del comprensorio di Folgarida hanno permesso ad un 42enne belga di impartire lezioni per qualche giorno a grandi e piccini sulle piste. Probabilmente ha avuto anche doti da attore per "entrare nella parte". La truffa è stata scoperta dai carabinieri di Mezzana che, una volta accertato che non avesse l'abilitazione necessaria, lo hanno raggiunto sulle piste mentre stava insegnando ad un gruppo di bambini. Vedendosi scoperto il belga si è in un primo momento giustificato dicendo di essere un accompagnatore di gruppi turistici. Le testimonianze di alcuni genitori e dei veri maestri di sci lo hanno smentito definitivamente. Il reato contestato è esercizio abusivo di professione. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La bozza del decreto riaperture: le nuove regole fino al 31 luglio

social

Offerte di lavoro: in Trentino si cercano marinai

Attualità

Cosa cambia dal 26 aprile

Attualità

Tutti i canti popolari del Trentino disponibili online

Ultime di Oggi
  • Attualità

    Coronavirus, le regole del week end

  • Attualità

    Terminata la strada di collegamento di via dei Masadori con via Monaco

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento