menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ultimo giorno di scuola, gavettoni e farina: gli studenti non aspettano la campanella

Parco Santa Chiara preso d'assalto fin dal primo mattino: tradizionale ritrovo per la fine della scuola con lancio di gavettoni e farina

Non hanno aspettato nemmeno l'ultima campanella gli studenti di Trento in festa oggi per la fine della scuola: la "tradizione" è incontrarsi al parco Santa Chiara, ma ogni anno la festa è sempre più in anticipo e questa mattina già dalle 9 c'era chi si è presentato all'appuntamento con gavettoni e sacchi di farina.

Qualcuno ha anche provato a lanciare un appello ai coetanei, scrivendo su un cartello: "Non sporcate il parco". Il "non" è volato via in un batter d'occhio, il tempo di aprire i sacchi di farina (chi non se l'era portato da casa ha fatto scorta nei panifici e supermercati della zona) e dare inizio alla baldoria.

L'anno scorso alcuni volenterosi si sono guadagnati l'encomio del sindaco per aver ripulito il parco dopo i bagordi, speriamo che anche quest'anno qualcuno voglia essere ricevuto a palazzo Geremia. Nel frattempo in piazza Duomo qualcuno ha ben pensato di rinfrescarsi con un bagno nella fontana del Nettuno, cosa che di solito comporta una multa. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Trentino rischia la zona rossa? 

Attualità

Classificazione Trentino, Fugatti dà un'interpretazione: «riteniamo che per la settimana prossima la situazione possa restare invariata»

Attualità

Il Trentino rimane in zona arancione

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Bollettino coronavirus: 4 decessi, oltre 300 nuovi casi

  • Attualità

    Incendio di Rovereto, circa 30 le persone evacuate e assistite

  • Attualità

    Focolaio San Bartolomeo, in isolamento 242 persone

  • Cronaca

    Infortunio sul lavoro: giovane elitrasportato in ospedale

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento