menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Picchia e maltratta i suoi due dobermann: condannato a 8 mesi

Situazione denunciata dalla Lega Nazionale per la Difesa del Cane, l'uomo ha patteggiato una condanna di 8 mesi

Pugni e collari "a strozzo" metallici usati per "soffocare" i suoi due cani. Metodi violenti per educare due animali, due dobermann, che avrebbero invece bisogno, se possibile, di ancor più tatto e attenzioni. La situazione non è sfuggita alla Lega Nazionale  per la Difesa del Cane di Trento, che ha segnalato ai carabinieri un uomo, straniero ma residente in Trentino, per maltrattamenti agli animali. Il 45enne si è difeso dicendo che si trattava di un comportamento del tutto normale per i suoi due dobermann. Non ha pensato allo stesso modo il Giudice che, su patteggiamento, ha emesso una sentenza di 8 mesi di reclusione. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Trentino rischia la zona rossa? 

Attualità

Classificazione Trentino, Fugatti dà un'interpretazione: «riteniamo che per la settimana prossima la situazione possa restare invariata»

Attualità

Il Trentino rimane in zona arancione

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento