Si tuffa nel lago davanti a moglie e figlie e scompare

Ricerche in corso nel Garda per un turista tedesco di 42 anni disperso

Ricerche nel Garda per un 42enne disperso al largo di Manerba, sulla riva bresciana. Le squadre di ricerca, coordinate dal Trentino secondo un protocollo interregionale di recente adozione, si avvalgono anche dei Sommozzatori di Milano, della Guardia Costiera e dei Vigili del Fuoco di Bologna. 

Leggi la notizia su Brescia Today, clicca qui...

L'uomo, un turista tedesco in vacanza con la famiglia in un hotel della zona, si trovava alla spiaggia La Romantica di Manerba. Immersosi nelle acque del lago non ne è più uscito. La moglie ha dato l'allarme attorno alle 18.30 di sabato 13 luglio, e da allora le ricerche sono proseguite senza sosta, anche di notte con apposite lampade montate sui mezzi acquatici dei Vigili del Fuoco. Purtroppo ancora nessuna traccia del turista. AGGIORNAMENTO: è vivo, tornato all'albergo dopo tre giorni, clicca qui...

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Camion divorato dalle fiamme in A22: autostrada chiusa

  • Una turbolenza chiude la vela del parapendio e lo fa precipitare da 2mila metri: morto

  • Vivaio di meli senza pagare le tasse: imprenditore arrestato,giro d'affari di 10 mln

  • Lotta ai tumori: premiato il lavoro di una giovane chimica trentina

  • Poliziotto trascinato da una moto in fuga sulla statale per 500 metri: in prognosi riservata

  • Fuga di Gpl sulla Valsugana: bloccata anche la ferrovia Trento-Bassano

Torna su
TrentoToday è in caricamento