menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Concessioni edilizie in Comune, si indaga per abuso d'ufficio

Il nome di alcuni funzionari del Comune di Trento sarebbe stato iscritto sul registro degli indagati. Nei giorni scorsi gli uomini della Guardia di Finanza hanno eseguito varie perquisizioni e sequestrato numerosi fascicoli

Il nome di alcuni funzionari del Comune sarebbe stato iscritto sul registro degli indagati con l'accusa di abuso d'ufficio. La contestazione della procura, che si è messa in moto dopo la presentazione di un esposto, riguarda alcune concessioni edilizie, che sarebbero state rilasciate in modo irregolare.

L'inchiesta, condotta dalla Guardia di Finanza e dal pubblico ministero Maria Colpani, è agli inizi e si stanno cercando riscontri per suffragare o smentire l'ipotesi accusatoria, quella di presunte irregolarità nel rilascio delle concessioni edilizie.
 
Nei giorni scorsi gli uomini del nucleo di polizia tributaria della Guardia di Finanza di Trento hanno eseguito varie perquisizioni negli uffici del Comune di Trento e sequestrato numerosi fascicoli. Le perquisizioni sono state eseguite anche negli uffici di alcuni funzionari i cui nomi sarebbero iscritti sul registro degli indagati. 
 
E' probabile che ora vengano anche raccolte le testimonianze di chi è informato sui fatti. Gli accertamenti dovranno stabilire se ci sono irregolarità oppure se è tutto in regola. Il Comune ha già assicurato la massima collaborazione.
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Restrizioni, quando ci si potrà spostare tra regioni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento