Frana sopra Aldeno, isolati i comuni di Cimone e Garniga

Interrotta la strada che collega i due paesi alla Valle dell'Adige, per ora si passa dal Lago di Cei

Il punto in cui la strada è stata chiusa a causa della frana, poche curve sopra Aldeno

AGGIORNAMENTO: STRADA RIAPERTA ALLE ORE 11.20 DEL 17 GENNAIO.

Una frana caduta nella notte ha reso impraticabile la strada provinciale 25 che collega i piccoli comuni di Cimone e Garniga ad Aldeno ed alla Valle dell'Adige. Secondo quanto si legge sul sito del Dipartimento Infrastrutture e Mobilità della Provincia la frana ha danneggiato in maniera importante la barriera paramassi e resterà chiusa per tutta la giornata di oggi. Sul posto sono al lavoro i Vigili del Fuoco volontari locali, impegnati contemporaneamente anche nel terribile incendio che  ha devastato Malga Albi, clicca qui...

L'unico collegamento tra la valle ed i due paesi di montagna è quindi la provinciale 20 che passa per Villalagarina ed il Lago di Cei. Il collegamento alternativo, che passa dal Bondone, è quello attraverso le Viote. Nelle prime ore del mattino è stato consentito il transito "con passaggio controllato, e solo per particolari situazioni" in una finestra temporale di circa due ore, dalle 6.30 alle 8.30. Dopodichè la strada è stata nuovamente chiusa, sarà effettuata un'ispezione ed eventualmente verrà dato il via ai lavori di disgaggio della parete.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

cimone-4

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • M49 e JJ4: online la mappa per sapere dove sono

  • Dopo il caldo arrivano i temporali (anche forti): le previsioni per il weekend

  • 'Carne coltivata', è trentina l'unica azienda a occuparsene in Italia

  • Via Belenzani "bombardata": ecco le foto (ed il motivo)

  • Covid: tre dipendenti contagiati, albergo in "quarantena"

  • Migliaia di metri cubi di fango, roccia e alberi franano in valle: intervengono protezione civile e vigili del fuoco

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrentoToday è in caricamento