Martedì, 22 Giugno 2021
Cronaca Centro storico / Via Fratelli Fontana

Attiva la Centrale unica d'emergenza, presto il numero unico 112

Attivata la nuova Centrale Unica, entro pochi mesi sarà attivo anche il numero unico, ma i cittadini continueranno a comporre 113, 118 e 115

Una centrale unica per gestire, da Trento, tutti  gli interventi d'emergenza sul territorio, assegnando mezzi e priorità in base all'effettiva urgenza, monitorando in tempo reale la posizione di ambulanze, mezzi dei Vigili del Fuoco e del Nucleo Elicotteri, in contatto con le forze dell'ordine.

La nuova centrale, frutto della collaborazione tra Apss, Trentino Network e le aziende di informatica IBT Europe e Beta 80, è operativa da oggi. Preziosa anche la collaborazione del Centro di Ricerca Eledia dell'Università di Trento  e di C.O.Ri.S.T.A dell'Università di Napoli, che ha permesso di integrare nel sistema tutta la cartografia della Provincia, in particolar modo per quanto riguarda sentieri e piste da sci. Nei prossimi mesi dovrebbe inoltre entrare in vigore un numero unico, il 112, verso il quale verranno indirizzate tutte le chiamate d'emergenza, anche se i cittadini pottrano continuare a comporreil 118, 113 e 115.

“Stiamo anche lavorando ad un nuovo Numero Verde, da integrare a sua volta nel progetto del Numero Unico, che dovrebbe anticipare il nuovo numero nazionale, il 116117 che consentirà al cittadino di contattare la guardia medica a lui più vicina nel minor tempo possibile” ha anticipato il direttore dell'Azienda Sanitaria Paolo Bordon. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Attiva la Centrale unica d'emergenza, presto il numero unico 112

TrentoToday è in caricamento