menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto di repertorio

Foto di repertorio

Cade in discesa e si infortuna a una spalla: scialpinista elitrasportata in ospedale

La chiamata al Nue è arrivata poco dopo mezzogiorno

È stata trasportata in elicottero all'ospedale Santa Chiara di Trento, la scialpinista che è caduta venerdì 5 marzo, al mattino, a Palù del Fersina. La chiamata al Nue (Numero Unico per le Emergenze) 112 è arrivata poco dopo mezzogiorno.

La donna, una scialpinista di 50 anni, si è infortunata a una spalla dopo essere caduta in discesa, nella zona del lago di Erdemolo. Attivato l'elisoccorso, è stata recuperata con il verricello a bordo dell'elicottero e trasferita in ospedale. Erano in piazzola pronti ad essere recuperati dall'elicottero in caso di bisogno anche gli operatori della Stazione di Pergine del soccorso alpino

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Servizi bar e ristorazione all’aperto: tutte le indicazioni

social

Offerte di lavoro: in Trentino si cercano marinai

Attualità

Governo al lavoro per il pass: come averlo

Attualità

Tutti i canti popolari del Trentino disponibili online

Ultime di Oggi
  • Attualità

    Sanità, gli ospedali di Borgo e Tione liberi dal Covid

  • Cronaca

    Bollettino coronavirus: 4 decessi e +85 nuovi contagi

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento