menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Bollettino coronavirus: un altro lutto e +351 positivi. Fugatti: «Trentino arancione»

I dati vengono elaborati quotidianamente dall'Azienda provinciale per i servizi sanitari

Sono 351 i nuovi casi positivi al coronavirus in Trentino nel report di venerdì 26 febbraio. I dati vengono elaborati quotidianamente dall'Azienda provinciale per i servizi sanitari. Nel dettaglio, i nuovi positivi sono 195 su 1771 test rapidi e 156 su 1704 tamponi molecolari analizzati. Oltre ai nuovi positivi, ne sono stati confermati 32. Inoltre, nel report di venerdì è stato segnalato un decesso.

dati sanitari TN _-2

Dei nuovi positivi, 165 sono asintomatici mentre i pauci sintomatici, sempre seguiti a domicilio, sono 178. Analizzando i dati a seconda delle fasce d’età, emerge che i nuovi casi fra bambini e ragazzi in età scolare sono 63 (9 hanno tra 0-2 anni, 14 tra 3-5 anni, 19 tra 6-10 anni, 7 tra 11-13 anni, 14 tra 14-19 anni) mentre quelli fra ultra settantenni sono 46. Salgono i numeri riferiti alle ospedalizzazioni: infatti i nuovi ingressi sono stati 20 a fronte di 13 dimissioni; il numero totale dei pazienti covid nei vari reparti è quindi pari a 211, di cui 38 in rianimazione. Intanto, con i nuovi 143 registrati, i guariti diventano 28.618. Sul fronte delle analisi dei tamponi, sono stati analizzati 1.704 molecolari, dei quali 1.076 dall’Ospedale Santa Chiara e 628 dalla Fem. Sono 1.771 invece i test rapidi notificati all’Azienda sanitaria. Infine le vaccinazioni: questa mattina risultavano somministrate 41.549 dosi, comprese le 14.746 riferite ai richiami e le 7.029 dosi riservate ad ospiti di residenze per anziani.

Classificazioni

Nella tarda serata di giovedì 25 febbraio è arrivata la notizia del calcolo dell'indice Rt per l'ultima settimana. «Il Trentino rimarrà arancione da lunedì 1° marzo» ha affermato il presidente Maurizio Fugatti. «A differenza di quanto era previsto secondo le ipotesi che circolavano» ha spiegato Fugatti, «l'Rt di questa settimana è in calo importante rispetto alla settimana scorsa. Questa settimana è stato calcolato all'1,07, con un intervallo più basso dell'1,00 e più alto dell'1,14».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Apre il primo drive through vaccinale a Trento

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento