Cavedine, i resti umani trovati nel lago sono di un uomo? Proseguono le indagini

Proseguono le indagini sulla misteriosa scoperta di domenica 20 settembre nel lago di Cavedine, si attende la relazione del medico legale

Prima svolta alle indagini sulla misteriosa e macabra scoperta dei resti umani nel lago di Cavedine di domenica 20 settembre. Da quanto emerso nelle ultime ore, pare che si tratti dei resti del corpo di un uomo.

Inoltre, dall'autopsia richiesta dal Pm (Pubblico Ministero) Alessandra Liverani sarebbero emersi altri dettagli importanti. Pare infatti che il corpo fosse in acqua da circa tre mesi, ma solo la relazione del medico legale che ha effettuato l'autopsia potrà chiarire i dubbi e per queste risposte si potrebbe attendere anche un mese.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Durante l'autopsia eseguita mercoledì 23 settembre nelle camere mortuarie del cimitero di Trento, sono stati asportati dei campioni di ossa e inviati ai Ris (Reparto investigazioni scientifiche) di Parma per varie indagini e confronti nella loro banca dati. Proseguono le indagini per riuscire a identificare con certezza a chi appartengano la porzione di bacino ritrovata dal pescatore che ha poi dato l'allarme. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Porfido, armi, voto di scambio: le mani della 'ndrangheta sulle cave in Trentino

  • Il Comune ha deciso: niente Mercatini di Natale

  • Il Giro d'Italia 2020 arriva in Trentino: ecco le tappe

  • Bollettino coronavirus: altri 111 nuovi casi, oggi tutti con tampone

  • Intimidazioni agli operai e agganci politici: ecco come agiva la 'ndrangheta in Val di Cembra

  • Via Brennero: arrivano i semafori intelligenti che fanno le multe

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrentoToday è in caricamento