Pezzi di cadavere nel Lago di Cavedine ritrovati da un pescatore: indagini in corso

Macabro ritrovamento al Lago di Cavedine: le forze dell'ordine stanno tentando di dare un'identità al corpo, ritrovato a pezzi

Resti umani ritrovati al lago di Cavedine. A dare l'allarme è stato un pescatore che si trovava sulla riva nella giornata di domenica 20 settembre. Nell'acqua bassa ha visto affiorare qualcosa, si è avvicinato e quando ha realizzato di cosa si trattava ha chiamato i carabinieri. 

Si trattava infatti di un pezzo di torace, umano. poco distante è stata rinvenuta anche una scarpa, numero 39. I resti erano in avanzato stato di decomposizione, a dimostrazione del fatto che si trovavano nelle acque del lago di Cavedine da molto tempo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Quanto tempo non si sa: sarà ora compito dei carabinieri ricollegare il ritrovamento a vicende passate o persone scomparse. Operazione particolarmente difficile, così come l'identificazione del corpo. Le indagini sono in corso. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Porfido, armi, voto di scambio: le mani della 'ndrangheta sulle cave in Trentino

  • Il Comune ha deciso: niente Mercatini di Natale

  • Bollettino coronavirus: altri 111 nuovi casi, oggi tutti con tampone

  • Intimidazioni agli operai e agganci politici: ecco come agiva la 'ndrangheta in Val di Cembra

  • Via Brennero: arrivano i semafori intelligenti che fanno le multe

  • Bollettino Coronavirus in Trentino +29 positivi e altri due decessi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrentoToday è in caricamento