menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto di Simone Cargnoni, alpini durante l'Adunata a Trento

Foto di Simone Cargnoni, alpini durante l'Adunata a Trento

Servizio militare o civile obbligatorio: lo chiedono cinque consiglieri del centrodestra trentino

Una proposta di disegno di legge che partirebbe dal Trentino per essere inoltrata al Governo. A chiederlo sono Lega, Forza Italia, Agire e Fassa

Servizio militare o civile obbligatorio. Sembra la solita bufala che circola da anni, ma non lo è. O meglio, la proposta è reale ma il percorso per attuarla è lungo e per nulla scontato. A chiederlo, con un apposito disegno di legge provinciale, sono alcuni consiglieri del centrodestra trentino: Giorgio Leonardi (Forza Italia), Alessia Ambrosi e Alessandro Savoi (Lega), Claudio Cia (Agire) e Luca Guglielmi (Fassa). 

Il testo è stato sottoposto pochi giorni prima della pausa natalizia alla Quarta commissione del Consiglio provinciale. Attenzione: la proposta non riguarda solamente il trentino. Si tratta infatti di una proposta per un disegno di legge, che impegnerebbe la Giunta provinciale trentina a chiedere al Governo di istituire un servizio civile o militare nazionale.

Il consigliere di Forza Italia Leonardi ha ricordato che la competenza in materia di servizio nazionale appartiene ovviamente allo Stato, ma anche che la Provincia può “emettere voti e formulare progetti” su materie di interesse generale come questa, affinché la proposta, una volta approvata dal parlamento trentino, possa essere inviata dal Presidente Fugatti al Governo perché la presenti alle Camere. 

Il testo precisa anche che “lo Stato e le regioni, per gli ambiti di rispettiva competenza, assicurano adeguata formazione alle cittadine e ai cittadini durante lo svolgimento del servizio nazionale universale, per assicurarne la valenza educativa”. E aggiunge che il servizio sarebbe prestato in via prioritaria nelle regioni di residenza e che “può dare luogo a retribuzione, con esclusione di ogni imposizione tributaria” ed essere considerato ai fini pensionistici.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La bozza del decreto riaperture: le nuove regole fino al 31 luglio

social

Offerte di lavoro: in Trentino si cercano marinai

Attualità

Cosa cambia dal 26 aprile

Attualità

Tutti i canti popolari del Trentino disponibili online

Ultime di Oggi
  • Attualità

    Viadotto dei Crozi, nuova viabilità di cantiere dal primo maggio

  • Attualità

    Coronavirus, le regole del week end

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento