La nuova missione di Astrosamantha: base orbitante attorno alla Luna

In un'intervista a Repubblica svela i dettagli del progetto Gateway: "Sogno la Luna, e sto imparando il cinese"

Una base orbitante attorno alla Luna e, forse, la possibilità di metterci piede. Samantha Cristoforetti svela alcuni dettagli della sua nuova missione, che la porterà nuovamente nello Spazio entro il 2024, in una lunga intervista al quotidiano Repubblica in edicola oggi.

Dopo essere stata in orbita per 199 giorni, battendo il record per un'astronauta donna, tra il 2014 ed il 2015 ora Astrosamantha sta lavorando alla missione Gateway. L'obiettivo è costruire e mandare in orbita una base spaziale che orbiterà attorno alla Luna. 

Nell'intevista parla ancora del viaggio di quattro anni fa, del clima di amicizia tra colleghi nello spazio ristretto dell'ISS, la stazione spaziale internazionale, ma anche della sua conoscenza del cinese: "Ho passato l'esame di quarto livello - dice- e so fare una conversazione semplice". Perchè, come ci ricorda con il suo esempio, non si smette mai di imparare. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vede i carabinieri, che hanno fermato un altro, accosta e spegne l'auto: denunciato

  • Vino DOC falso da Pavia a Lavis: blitz della Guardia di Finanza

  • Vino DOC contraffatto: perquisizioni in Trentino, blitz all'alba e sette arresti

  • Tragedia a Villazzano: anziana muore intrappolata nell'incendio

  • Padre e figlio bracconieri denunciati in Val di Sole: stavano decapitando un cervo

  • Investita in via al Desert: è gravissima

Torna su
TrentoToday è in caricamento