Proposte di lavoro con cryptovalute, la Polizia Postale: "Attenti alla truffa"

In Trentino numerose segnalazioni negli ultimi giorni: l'esca è una mail con una proposta di lavoro

La Polizia di Stato Compartimento Polizia Postale e delle Comunicazioni di Trento comunica che, in questi giorni, sono pervenute numerose segnalazioni relative a fantomatiche offerte di lavoro nell'ambito della  ricerca clienti per aziende che operano nel settore delle cryptovalute.

Tali offerte giungono via mail con riferimenti alquanto generici. L'offerta di lavoro appare estremamente allettante e propone uno stipendio fisso di 200 euro a settimana più incentivi per poche ore di lavoro presso il proprio domicilio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La Polizia Postale, nell'ambito della propria attività di monitoraggio della rete e di prevenzione dei reati nel settore delle comunicazioni, suggerisce ai cittadini di porre la necessaria cautela nel dare credito a 
tali offerte che non sono riferibili ad aziende conosciute e, con ogni probabilità, nascondono altre intenzioni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni comunali: i risultati in tutti i Comuni

  • Elezioni comunali 2020: lo spoglio in diretta

  • Rovereto, Valduga va al ballottaggio con Zambelli

  • Elezioni comunali Trento 2020, Exit Poll: Ianeselli oltre il 51%

  • Riva del Garda, al ballottaggio Mosaner e Santi, una manciata di voti separano i due candidati

  • Referendum in Trentino: ecco i risultati

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrentoToday è in caricamento