Ledro, strada più larga per la sicurezza dei pedoni: finaziamento di 400mila euro

Sarà sistemata e messa in sicurezza la strada statale 240 di Loppio e della Val di Ledro, in località Biacesa

A Ledro verrà allargata una strada per la sicurezza dei pedoni. Il tratto interessato a questo intervento di sistemazione e messa in sicurezza è sulla strada statale 240 di Loppio e della Val di Ledro, in località Biacesa.

L'intervento è stato previsto dalla Giunta provinciale, attraverso l'approvazione del Documento di programmazione settoriale degli anni 2020-2022: per la sua realizzazione, secondo quanto riportato dal progetto in fase di studio a cura del Servizio opere stradali, è stato previsto un finanziamento di 400mila euro.

I lavori consentiranno di risolvere il problema della ristrettezza della carreggiata nel tratto a monte dell’abitato di Biacesa partendo dalla chiesa di Sant'Antonio all’altezza del cimitero con il rifacimento del muro di sostegno di valle e l’installazione di un nuovo guard‐rail. L’intervento interesserà la statale per una lunghezza di circa 150 metri.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La lotteria degli scontrini dal primo dicembre (e il cashback in arrivo)

  • Stelle Michelin: due novità e sette conferme in Trentino

  • Preore, un'altra tragedia stradale: muore una 16enne, altri 3 giovani in gravi condizioni

  • Poche speranze per gli impianti sciistici, anche se l'Rt è in calo: arrivano i ristori

  • Il Dpcm delle regole di Natale 2020 cambia verso: niente eccezioni per nonni, genitori e figli

  • Tragedia a Preore, auto esce di strada: è deceduta una persona

Torna su
TrentoToday è in caricamento