Martedì, 26 Ottobre 2021

Lucio Gardin: "Organizzare le Vigiliane è stato come una gara di nuoto con mani e piedi legati"

La divertente introduzione, con tanto di "allarme ironia" del comico e direttore artistico delle feste patronali di Trento: "Si faranno, ma con il distanziamento: noi trentini ce l'abbiamo per natura"

Dal "concertone" in piazza Duomo ai momenti tradizionali: zattere, tonca e sfida all'ultima polenta. Il posto, però, è da prenotare di volta in volta. L'ironia Gardin: "Abbiamo detto ai trentini di stare a un metro e mezzo di dustanza. Hanno risposto: 'si vizìni?". Leggi l'articolo

Video popolari

Lucio Gardin: "Organizzare le Vigiliane è stato come una gara di nuoto con mani e piedi legati"

TrentoToday è in caricamento