Covid19, misure anti-contagio estese al 7 ottobre

L'ordinanza è stata firmata nel tardo pomeriggio di martedì 8 settembre dal presidente Maurizio Fugatti.

Mascherine da indossare anche all'aperto nei luoghi a rischio assembramento, distanziamento sociale, rifugi e bivacchi in quota aperti a tutti coloro che lo richiedono. È stata rinnovata fino al 7 ottobre la validità delle misure anti-contagio già previste in Trentino dal presidente della Provincia, Maurizio Fugatti. Lo prevede un'ordinanza firmata dal capo dell'esecutivo, dopo l'adozione nella serata di lunedì 7 settembre, del nuovo decreto del presidente del Consiglio dei ministri. Inoltre, il dispositivo si allinea alla nuova misura nazionale relativa alle persone che arrivano in Italia da Croazia, Grecia, Malta e Spagna: da oggi non sarà più necessario sottoporsi al tampone per quanti transitano in Italia o se vi permangono per meno di 120 ore.

Sono misure di prevenzione ritenute necessarie dal presidente Fugatti, nel panorama epidemiologico attuale. È questa una proroga dell’efficacia delle disposizioni assunte con le ordinanze pubblicate a partire dalla metà del mese di luglio. In Trentino rimane dunque l'obbligo di indossare la mascherina nei luoghi chiusi accessibili al pubblico e in tutte le occasioni in cui non sia possibile mantenere la distanza di sicurezza interpersonale di almeno un metro, anche all'aperto ed in particolare nella fascia oraria compresa tra le 18 e le 6. Anche documenti, protocolli e linee guida di carattere organizzativo e sanitario per l’esercizio delle attività economiche, produttive, ricreative e sociali rimarranno in vigore almeno fino al 7 ottobre. L'ordinanza dell'8 settembre, inoltre, rinnova la chiusura delle discoteche e il divieto del ballo anche in bar e ristoranti che fanno musica dal vivo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La lotteria degli scontrini dal primo dicembre (e il cashback in arrivo)

  • Operazione «Maestro»: scacco matto dei carabinieri ai grossisti della droga

  • Tutti i proverbi trentini sulla neve

  • Via Suffragio, tutti a cercare la fede nuziale perduta: una fiaba a lieto fine

  • Droga a Trento, maxioperazione all'alba: i carabinieri arrestano 23 persone

  • Università: 64 docenti e ricercatori di Trento tra i più citati al mondo

Torna su
TrentoToday è in caricamento