Attualità Centro storico / Via Oss Mazzurana

Bancarelle del vin brulè: dovranno chiudere alle 18 (come i bar)

Ordinanza del sindaco Ianeselli: fino d oggi, infatti, permanevano perplessità visto che si tratta di commercio ambulante e non di ristorazione

Il banchetto in piazza

Bancarelle di caldarroste e vin brulè chiusi alle 18, come i bar. L'equiparazione non era ancora chiara, visto che si tratta di commercio ambulante e non di esercizi pubblici, ma è arrivata con un'apposita ordinanza del sindaco Franco Ianeselli che recepisce le regole anti-covid del Dpcm Conte.

Scatta il coprifuoco dalle 22 alle 5 del mattino

I classici "banchetti", tanto cari ai trentini, dovranno chiudere i battenti alle 18, senza possibilità di vendita d'asporto oltre tale orario. Nella stessa ordinanza si conferma uufficialmente l'annullamento dei Mercatini di Natale, della Fiera di Santa Lucia e del luna park collegato, mentre resiste il mercatino dei Gaudenti, così come resta per ora garantito il Mercato del Giovedì. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bancarelle del vin brulè: dovranno chiudere alle 18 (come i bar)

TrentoToday è in caricamento