Attualità

Coronavirus, la nuova ordinanza del presidente Fugatti

Sono state prorogate le misure previste dalle ordinanze precedenti

Nella nuova ordinanza firmata giovedì 8 ottobre dal presidente della Provincia Maurizio Fugatti, sono state prorogate le misure previste da una serie di precedenti ordinanze e sono state date indicazioni puntuali sull’utilizzo delle mascherine in ragione dell’ultimo decreto del presidente del consiglio dei ministri. Nel testo si fa riferimento alla necessità di mantenere, almeno fino al 15 ottobre, le misure previste ad esempio per i locali da ballo, i buffet, la ristorazione, gli impianti di risalita.

Invece, per quanto riguarda la mascherina, bisognerà averla sempre con sé e bisognerà indossarla nei luoghi chiusi, escluse le abitazioni private. L'obbligo di indossarle è esteso anche all’aperto, con l'esclusione dei momenti un cui si pratica attività sportiva, per i bambini sotto i 6 anni e per le persone che soffrono di patologie che rendono incompatibile indossare la mascherina. Nell'ordinanza di Fugatti è stato precisato precisato che quello che conta è garantire sempre il distanziamento fra non conviventi e il rispetto dei precedenti protocolli.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, la nuova ordinanza del presidente Fugatti

TrentoToday è in caricamento