rotate-mobile
Venerdì, 24 Maggio 2024
Offerte di lavoro

La Provincia cerca un funzionario informatico per il Pnrr

Per candidarsi c'è tempo fino alle 23.59 di giovedì 5 maggio. È richiesta la laurea magistrale e l'assunzione sarà a tempo determinato

Sono in arrivo i fondi del Piano nazionale di ripresa e resilienza (Pnrr) destinati al Trentino: 1,26 miliardi di euro da spendere da qui al 2026 per la ripartenza economica post pandemia. Sei gli ambiti (in gergo "missioni") interessati dal piano: digitalizzazione, innovazione, competitività, cultura e turismo; rivoluzione verde e transizione ecologica; infrastrutture per una mobilità sostenibile; istruzione e ricerca; coesione e inclusione; salute. 

Pnrr, quanti soldi arriveranno in Trentino e come verranno spesi

Un piano di investimenti di questa portata non si vedeva dai tempi di George Marshall nel secondo dopo guerra (all'Italia è destinata la quota maggiore di fondi in tutta l'Unione europea: 191,5 miliardi di euro). E per gestirlo servono figure competenti. Dal canto suo la Provincia ha già attivato una cabina di regina, una "task force Pnrr" (composta da 19 esperti) e un tavolo permanente di confronto (costituito dai rappresentanti provinciali, delle parti sociali e degli enti locali).

Ora serve un "funzionario informatico-statistico" (categoria D, livello base, prima posizione retributiva del ruolo unico del personale provinciale). La selezione riguarda figure professionali che saranno destinate prioritariamente allo svolgimento di attività legate al Pnrr. L'assunzione sarà a tempo determinato con uno stipendio base pari a 17.508 euro annui lordi, a cui vanno aggiunti l'assegno annuo, l'indennità integrativa speciale e la tredicesima. È richiesto il diploma di laurea magistrale, specialistica o vecchio ordinamento.

Per candidarsi c'è tempo fino alle ore 23.59 di giovedì 5 maggio. La domanda, firmata e scansionata, con allegata copia del documento di identità in corso di validità, dovrà essere inviata a serv.personale@pec.provincia.tn.it. Maggiori informazioni sono disponibili online o contattando l'ufficio concorsi e mobilità della Pat (0461/496330).

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Provincia cerca un funzionario informatico per il Pnrr

TrentoToday è in caricamento