rotate-mobile
Giovedì, 22 Febbraio 2024
Volley

Superlega, Trento "vendica" la Coppa Italia: risultato netto con Monza

Finale 0-3

"Sono particolarmente contento della prova della squadra, perché l’eliminazione in semifinale di Coppa Italia proprio contro Monza poteva essere un brutto colpo d’assorbire; invece abbiamo subito voltato pagina come sempre ha fatto questo gruppo dopo una sconfitta. Abbiamo messo in campo tutto quello che avevamo, giocando con grande compattezza ed in maniera efficace in tutti i fondamentali. C’è stata la cattiveria agonistica che serviva per vincere una partita di questo tipo e per ripartire in una stagione che sin qui ci ha comunque dato tanto. Dobbiamo guardare avanti con lucidità e certezza nei mezzi a nostra disposizione". Bravi come dice il tecnico a voltare pagina. Nella sesta giornata di ritorno la Itas Trentino "vendica" il ko di Coppa Italia e si congeda a Monza con uno 0-3 senza storia.

Il riscatto della squadra di Fabio Soli è arrivato in maniera perentoria e convincente. Sin dai primi scambi l’Itas Trentino ha dimostrato di essere in serata di grazia, non solo in attacco (62% con appena tre errori), ma anche nella fase di break point, offrendo per tutta la partita un muro ed un servizio (fondamentali entrambi a segno sette volte) di grande qualità. Monza ha perso contatto immediatamente in ogni set, provando ad opporre maggiore resistenza negli ultimi due parziali, senza però mai dare l’impressione di poter reggere il ritmo forsennato dei tricolori, spinti sempre avanti da un sontuoso Michieletto (mvp e best scorer con 18 punti, 2 muri, 2 ace ed il 67% offensivo), da un Rychlicki estremamente pratico (13 col 69%) e da una coppia centrale Kozamernik e Podrascanin che non hanno lasciato intentata alcuna occasione al di sopra della rete.

Mint Vero Volley Monza-Itas Trentino 0-3 (12-25, 17-25, 17-25)
MINT VERO VOLLEY: Galassi 4, Kreling, Loeppky 9, Di Martino, Szwarc 8, Maar 10, Gaggini (L); Beretta 1, Morazzini, Mujanovic. N.e. Visic, Frascio. All. Massimo Eccheli.
ITAS TRENTINO: Lavia 10, Kozamernik 6, Rychlicki 13, Michieletto 18, Podrascanin 9, Sbertoli 3, Laurenzano (L). N.e. Nelli, D’Heer, Cavuto, Pace, Berger, Magalini e Acquarone. All. Fabio Soli.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Superlega, Trento "vendica" la Coppa Italia: risultato netto con Monza

TrentoToday è in caricamento