rotate-mobile
Martedì, 30 Novembre 2021
Calcio

Trasferta al ‘Nereo Rocco’ di Trieste per il Trento

La quattordicesima giornata del campionato di Serie C vedrà scontrarsi allo stadio ‘Nereo Rocco’ la Triestina di mister Cristian Bucchi, sesta forza del campionato, contro il Trento di mister Carmine Parlato in cerca della conferma dopo la vittoria di domenica scorsa contro la Virtus Verona

Trasferta importante per gli uomini di mister Carmine Parlato che, al ‘Nereo Rocco’ di Trieste affronteranno una nobile decaduta quale la Triestina, cercando di dare continuità dopo la vittoria ottenuta domenica scorsa contro la Virtus Verona. Sarà un quattordicesimo turno di Serie C duro per gli aquilotti che si ritroveranno a dover affrontare l’attuale sesta forza del campionato reduce dal successo esterno sul campo della Pergolettese.

Nella rosa di mister Parlato non saranno disponibili Izzillo, oltre agli infortunati di lungo corso Bigica e Comper, ai box ormai da alcuni mesi, mentre per il resto appaiono tutti convocati, persino il neo acquisto Gabriele Marcheggiani, portiere figlio del famoso Luca, estremo difensore della Lazio negli anni 2000. Tra le fila gialloblu sarà presente anche l’unico ex del match, vale a dire Cristian Pasquato che ha vestito la maglia della Triestina nella seconda parte della stagione 2009/2010, totalizzando 17 presenze in Serie B.

Per quanto riguarda i friulani, invece, si tratta di una nobile decaduta, come accennato in precedenza, con una storia gloriosa che ha portato i propri colori a calcare per ben 27 stagioni i campi della Serie A, sebbene negli ultimi 20 anni non vi abbia più messo piede. La rosa allenata da Cristian Bucchi, mister che ha allenato anche nella massima serie, può vantare di veri e propri pezzi da novanta a partire dal difensore Massimo Volta, al centrocampista Marco Crimi, fino ad arrivare agli attaccanti Giuseppe De Luca e Marcello Trotta, tutti con svariate presenze in squadre di Serie A.

I precedenti parlano di 14 sfide tra le due formazioni con lo score che recita 10 successi per la Triestina ed una sola vittoria per il Trento, con l’aggiunta di 3 pareggi. L’arbitro del match sarà Kevin Bonacina della sezione di Bergamo e verrà affiancato da Pietro Lattanzi e Massimo Salvalagio, rispettivamente delle sezioni di Milano e Legnago, nel match che prenderà il via alle ore 14.30.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trasferta al ‘Nereo Rocco’ di Trieste per il Trento

TrentoToday è in caricamento