rotate-mobile
Mercoledì, 8 Dicembre 2021
Calcio

Lavis e ViPo Trento si sfidano per l’alta classifica

Match di cartello in Eccellenza con i lavisani ed i collinari che si affrontano al ‘Mario Lona’ per conquistare punti utili al raggiungimento dei rispettivi obiettivi, con da un lato l’inseguimento alla capolista Virtus Bolzano e dall’altro condurre un campionato da protagonista

Sfida dalle grandi emozioni quella che si preannuncia al ‘Mario Lona’ di Lavis per un match tutto trentino che vedrà opposte il Lavis di mister Manfioletti e la ViPo Trento di mister Girardi. Non sarà certamente una partita attendista, con le due squadre che sono impostate alla fase offensiva e che potrebbero regalare un match dai tanti gol.

I lavisani arrivano da un momento non troppo positivo che, nonostante i tre pareggi consecutivi contro Termeno, Virtus Bolzano e San Giorgio, squadre che occupano le prime posizioni dell’Eccellenza, sono incappati in una sonora e roboante sconfitta contro l’ex fanalino di coda Rotaliana. Una debacle che non ha certo aiutato il morale dei rossoblu, i quali ora dovranno provare a riprendersi per tentare il tutto per tutto nell’inseguimento alla capolista Virtus Bolzano. La regia del centrocampo, come di consueto, verrà affidata a Mici, mentre le chiavi dell’attacco saranno per Forcinella e Barbetti con l’obiettivo di far dimenticare il match di sette giorni fa.

Dall’altro lato ci sarà la ViPo Trento che non parte certo sfavorita, anzi potrà contare sul capocannoniere del campionato, Matteo Pecoraro, in grande forma autore di una doppietta nell’anticipo dell’ultimo turno contro il Mori Santo Stefano. Gli undici di mister Girardi occupano la sesta posizione con 19 punti all’attivo ed in trasferta hanno ceduto il passo una sola volta contro il Bozner, mentre per il resto sono arrivati solo pareggi o vittorie. Ora lo scoglio da superare sarà il Lavis e non sarà certo facile ottenere dei punti contro una corazzata di questo calibro, ma lo stato di forma dei collinari ha stupito e non esclude un colpo di scena persino in casa di un’avversaria così temibile e forte.

Il match prenderà il via alle 14.30 dal campo ‘Mario Lona’ di Lavis con il fischio d’inizio dell’arbitro Michele Palomba direttamente dalla sezione di Torre del Greco, mentre Stefan Nikolic e Jonathan Alexander Lanz, rispettivamente delle sezioni di Merano e Bolzano, saranno i suoi assistenti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lavis e ViPo Trento si sfidano per l’alta classifica

TrentoToday è in caricamento