rotate-mobile
Mercoledì, 8 Dicembre 2021
Calcio

Lavis in cerca di continuità ospita l'Anaune Val di Non

Match importante per il Lavis che deve proseguire il cammino di domenica scorsa, mentre l'Anaune Val di Non cerca la propria prima vittoria stagionale in campionato

La partita di Lavis tra la squadra di casa e l’Anaune Val di Non si preannuncia spettacolare e pirotecnica, con la squadra di mister Manfioletti che dovrà cercare in tutti i modi di preseguire sul percorso tracciato settimana scorsa, mentre i nonesi proveranno a strappare qualche punto alla compagine lavisana e perché no, cercare quella vittoria che in campionato deve ancora arrivare.

Sono due squadre che nelle prime tre apparizioni hanno faticato non poco a trovare la propria identità, ma che adesso non possono più permettersi passi falsi: è così per il Lavis che se vuole fare un campionato di alta classifica deve iniziare ad inanellare risultati e macinare gioco, cosa che si è vista a tratti nei primi match stagionali. La sonora sconfitta contro il St. Pauls per 5-1 è arrivata come una doccia gelata nello spogliatoio di Lavis che ha subito il pesante contraccolpo anche nel match successivo contro i Bozner. La reazione è arrivata sette giorni fa con la netta vittoria per 0-2 sul campo dello Stegona che nulla ha potuto contro l’intelligenza tattica e la forza degli ospiti.

A cercare i primi tre punti della stagione, in un match tutt’altro che semplice, ci proverà l’Anaune Val di Non che si affiderà al suo perno fondamentale Pinamonti. Anche per la società nonesa si è trattato di un avvio a singhiozzo con due pareggi ed una sconfitta che la tengono ferma a quota 2 punti nei bassifondi della classifica. A mister Moratti il compito di risollevare la truppa gialloblu con l’esperto Bentivoglio che guiderà la truppa offensiva assieme a Biscaro e presumibilmente Kurtaj.

Lo spettacolo, dunque, sarà di scena al ‘Mario Lona’ di Lavis a partire dalle 15.30. Il meteo prevede pioggia, incognita da non sottovalutare e che va a favore di una squadra molto fisica come quella dell’Anaune Val di Non che fa dell’intensità di gioco e del pressing la sua arma migliore. Non resta che attendere e vedere lo svolgimento del match tra Lavis e Anaune Val di Non, che vinca il migliore.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lavis in cerca di continuità ospita l'Anaune Val di Non

TrentoToday è in caricamento