rotate-mobile
Venerdì, 3 Febbraio 2023
Basket

Stop per Trento, vince Sassari

Sconfitta per la Dolomiti Energia Trentino fermata dalla Dinamo: punteggio finale di 81-76

Va sotto con un inizio traumatico, lotta, non si arrende, torna a meno due nel cuore dell’ultimo quarto: ma la Dolomiti Energia Trentino stavolta non trova la stoccata vincente nel finale. Vince Sassari 81-76 nell’anticipo di mezzogiorno della quarta giornata di regular season: i sardi raggiungono l’Aquila in classifica e proteggono il proprio fattore campo, allungando a quattro la striscia di successi consecutivi contro i bianconeri.

La Dolomiti Energia, sotto di 16 dopo una manciata di minuti nel primo quarto, ha il grande merito di non alzare mai bandiera bianca, anzi, di dare battaglia per tutti i 40’: lo fa grazie alla sostanza di un monumentale Darion Atkins da 22 punti, 11 rimbalzi, 3 assist, 5 recuperi e 1 stoppata in 30’ di gioco, lo fa con i canestri di un Drew Crawford califfo dell’ultimo quarto (14 punti con 6/9 dal campo) e con i 7 assist illuminanti di Matteo Spagnolo. Non basta però contro un Banco di Sardegna che chiude la partita con il 73% da due e che nel momento cruciale della partita trova tre giocate straordinarie dell’ex Stefano Gentile (aquilabasket.it).

Sassari-Trento, il tabellino

Banco di Sardegna Sassari 81 Dolomiti Energia Trentino 76 (24-17, 45-34; 63-57)

BANCO DI SARDEGNA SASSARI: Jones 15, Robinson 10, Kruslin 7, Gandini ne, Devecchi, Chessa ne, Bendzius 13, Gentile 7, Raspino ne, Diop 12, Onuaku 11, Nikolic 6. Coach Bucchi.

DOLOMITI ENERGIA TRENTINO: Conti 5 (1/1 da tre), Spagnolo 5 (1/7, 0/3), Forray 2 (1/3), Flaccadori 10 (2/7, 2/4), Udom 7 (1/2, 1/3), Dell’Anna ne, Crawford 14 (5/6, 1/3), Grazulis 4 (2/4, 0/2), Atkins 22 (7/10, 1/2), Lockett 7 (1/2, 1/2). Coach Molin.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Stop per Trento, vince Sassari

TrentoToday è in caricamento