menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Niente centri estivi per bambini non vaccinati, il Comitato: "La Lega non era contro?"

Respinta, anche con i voti contrari della Lega, la mozione dei Cinque Stelle. Il Comitato: "Fugatti in campagna elettorale era contro la legge Lorenzin"

Niente buoni di servizio ai bimbi non vaccinati per l'accesso ai centri estivi. Respinta dal Consiglio provinciale la mozione del capogruppo del M5S Filippo Degasperi per ripristinare l'utilizzo dei buoni di servizio permettendo così ai bambini con meno di 6 anni "non conformi" rispetto agli obblighi vaccinali previsti dalla legge Lorenzi, di accedere ai soggiorni estivi. La normativa provinciale avrebbe consentito di usufruire di questo strumento fino all'11 marzo scorso, quando è scaduta la possibilità dell'autocertificazione.

"Delusione e sconcerto", queste le parole usate, da parte del Comitato Uniti per Oviedo, da sempre portabandiera delòla battaglia per la libertà di scelta, nei confronti della Lega. "Ricordiamo bene quando in campagna elettorale il Presidente attuale Maurizio Fugatti invitava il suo predecessore Ugo Rossi ad esercitare l'Autonomia provinciale per smarcarsi dalla Legge Lorenzin" dice la presidente del Comitato Claudia Cattani. Ora la stessa Lega ha bocciato la mozione. 

"Nonostante il cambio di governo provinciale, non vediamo quella discontinuità che ci saremmo aspettati - prosegue Cattani - Facciamo presente alla Lega e a tutto il Consiglio Provinciale la grande delusione del movimento per la Libertà di Scelta, che sicuramente terrà conto di questo voto alle prossime elezioni, e che tornerà a manifestare l'8 maggio a Roma per difendere il diritto all'istruzione di tutti i bambini e il diritto alla libertà di cura garantito dalla Costituzione". 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Non solo Santiago: ecco cinque cammini in Trentino

Attualità

Quando saluteremo il coprifuoco: le ipotesi

Attualità

L'estate 2021 tra distanziamento e mascherine: come sarà

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento