Salute

Rovereto, nuovo ambulatorio neurochirurgico all'interno dell'ospedale

Sarà operativo ogni terzo giovedì del mese

Ospedale Santa Maria del Carmine di Rovereto

Partirà il 22 aprile il nuovo servizio ambulatoriale neurochirurgico per le consulenze interne e le visite specialistiche agli utenti esterni all’ospedale Santa Maria del Carmine di Rovereto. L’attività si svolgerà nel poliambulatorio dell’ospedale dalle 14.30 alle 18.30, inizialmente a cadenza mensile, ogni terzo giovedì del mese. Le visite saranno prenotabili al Cup (Centro unico di prenotazione).

La nuova attività dedicata alle patologie neurochirurgiche - spiega l'ufficio stampa in una nota - che sarà un punto di riferimento per i cittadini di Rovereto e di tutto l’Alto Garda. "L’attività del nuovo ambulatorio è fondamentale anche nell’ottica di una sempre maggiore sinergia e integrazione tra i vari attori del settore delle neuroscienze cliniche, a conferma di una collaborazione sempre più fattiva tra l’Unità operativa di neurochirugia di Trento e l’Unità operativa di neurologia di Rovereto".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rovereto, nuovo ambulatorio neurochirurgico all'interno dell'ospedale

TrentoToday è in caricamento