Sicurezza a Trento, Messina sollecita Alfano

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di TrentoToday

"Trento rappresenta un esempio di buona amministrazione e noi ci impegneremo a fondo affinché l'esperienza di Alessandro Andreatta possa proseguire, consolidando nel contempo come Idv la nostra presenza con numerosi eletti che avranno il mandato di pungolare il Comune a fare sempre meglio, mantenendo sempre vivo il dialogo e il confronto con i cittadini sulle scelte strategiche più importanti per la città".

Così il Segretario nazionale dell'Italia dei Valori Ignazio Messina, ha ribadito l'impegno del partito per Trento, fissando le priorità del programma. Al primo punto Idv pone il tema della sicurezza: "Riteniamo, infatti - ha osservato Messina - che in città occorra rafforzare la vigilanza attraverso il potenziamento del Corpo di polizia locale, spostando più agenti dagli uffici alla strada. Nel contempo, presenteremo un'interrogazione parlamentare al ministro Alfano per conoscere quali e quanti siano le iniziative e i progetti previsti per rafforzare la sicurezza in città, sollecitando nel contempo il potenziamento degli organici di polizia e carabinieri e chiedendo più risorse per la video-sorveglianza, strumento essenziale per integrare l'azione di prevenzione svolta dalle forze dell'ordine". Altre priorità, secondo Messina, sono rappresentate dalla lotta alla corruzione e dal miglioramento del decoro urbano.

"Dal resto d'Italia Trento viene vista come un'isola felice, ma i problemi invece ci sono anche qui e dunque occorre mettere in campo tutte le energie necessarie, da parte dello Stato così come delle associazioni e delle realtà culturali cittadine, affinchè si possa costruire un percorso partecipato e condiviso di rafforzamento delle politiche per lo sviluppo del territorio associate ad un impegno quotidiano per il miglioramento della qualità della vita dei trentini".

Torna su
TrentoToday è in caricamento