rotate-mobile
Martedì, 24 Maggio 2022
Elezioni comunali Trento 2015 Piazza Cesare Battisti

Salvini in Trentino, massima allerta per le contestazioni

Il leader leghista è in Trentino per la campagna elettorale: comizi previsti a Borgo Valsugana, Cles, Baselga di Pinè, Pergine, Lavis, Aldeno, Trento, Ala e Rovereto. Annunciate contestazioni nel capolouogo. Domani il leader leghista sarà a Mori, Riva del Garda e Avio

Si annuncia una giornata ad alta tensione a Trento per l'arrivo del leader della Lega Nord Matteo Salvini. In città sono comparsi dei volantini che invitano a contestare il leader del Carroccio alle 17 in piazza Pasi. "Solo due settimane fa sono morti più di 700 migranti nel Mediterraneo a causa delle leggi europee contro l'immigrazione - si legge nel volantino- delle quali la Lega Nord è una delle principali artefici. Salvini vuole parlare a Trento per portare avanti la sua propaganda xenofoba e razzista, accogliamolo come merita."  Quello del segretario leghista sarà un vero tour de force per sostenere la campagna elettorale dei candidati al voto di domenica del Carroggio. Dopo la giornata altoatesina di ieri oggi si riparte da Borgo Valsugana alle 9.30 e poi a seguire comizi sono annunciati a Baselga di Pinè, Pergine, Cles, Lavis, Aldeno, Trento - dove sarà alle 18 in piazza Battisti, Ala e Rovereto dove si concluderà la prima giornata, alle 21.30 alla Sala della Filarmonica. Salvini sarà in Trentino anche domani a Mori, Riva del Garda e Avio.
 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Salvini in Trentino, massima allerta per le contestazioni

TrentoToday è in caricamento