Martedì, 16 Luglio 2024
Testa a testa

L'ultimo sondaggio che preoccupa Maurizio Fugatti: Valduga è vicino

I numeri sono stati pubblicati da Termometro politico, che ha intervistato gli elettori trentini non solo sulle intenzioni di voto ma anche sulla loro conoscenza dei candidati

Forse le prossime elezioni provinciali di Trento, previste per il prossimo 22 ottobre, non saranno così scontate come si crede. Si dà troppo per scontato che la partita sia chiusa in favore del presidente uscente Maurizio Fugatti, un uomo di Salvini e della Lega che si candida a rappresentare tutto l’arco di centrodestra. Tuttavia c’è un sondaggio recente, pubblicato da Termometro politico, che dà un quadro tutt’altro che banale.

Il sondaggio politico sulle elezioni provinciali a Trento

Stando ai numeri pubblicati dall’agenzia, la partita è aperta e Maurizio Fugatti si dovrebbe ben guardare dal suo principale contendente, cioè il candidato di centrosinistra Francesco Valduga. Anche perché Fugatti sarà sicuramente penalizzato dell’ex senatore Sergio Divina, pronto a sottrarre al presidente quanto più consenso possibile.

Sondaggio elezioni provinciali Trento 2023 - foto Teermometro politico

Cosa dicono i numeri del sondaggio politico di Termometro Politico? In leggero vantaggio, con il 36%, ci sarebbe Francesco Valduga, già sindaco di Rovereto, che supera di poco Maurizio Fugatti, con il 35%. Notevole anche il risultato di Marco Rizzo, di Democrazia sovrana popolare: l’ex comunista arriverebbe a quota 6%, superando anche Alex Marini, attuale consigliere provinciale e candidato del Movimento 5 Stelle (al 5%). Dietro, al 2%, Degasperi di Unione popolare e alleati della sinistra radicale.

Fugatti il più conosciuto

Dalla sua però Maurizio Fugatti avrebbe la notorietà, che di solito è il vantaggio di chi viene dall’esperienza di governo più recente. Fugatti è conosciuto molto bene da due terzi degli intervistati. Nel caso di Valduga lo stesso si può dire solo per il 40,2% degli elettori, mentre il 34% lo conosce in modo non approfondito. Molto noto anche Divina, ex Lega che ha anche avuto un’esperienza parlamentare, conosciuto da oltre il 60%.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'ultimo sondaggio che preoccupa Maurizio Fugatti: Valduga è vicino
TrentoToday è in caricamento