Elezioni provinciali 2018 Centro storico / Piazza Dante

I cinque stelle trentini hanno votato: Degasperi candidato presidente con 264 voti

Con 264 voti, ovvero il 91%, il consigliere pentastellato è nuovamente candidato presidente alle provinciali di ottobre

Degasperi ad una manifestazione contro il TAV a Mattarello

Il Movimento Cinque Stelle trentino ha il proprio candidato presidente in vista delle provinciali d'ottobre. Il popolo pentastellato ha votato alle "egionarie" per decidere democraticamente chi sarà chiamato a correre per la presidenza. Il risultato, abbastanza scontato, non lascia dubbi: Filippo Degasperi, attuale consigliere del M5S e candidato alla presidenza anche quattro anni fa con la "benedizione" di Beppe Grillo, ha ottenuto 264 voti peri al 91% dei votanti. Altri 24 voti sono andati al "concorrente" Mauro Direno. Sul Blog delle Stelle è possibile scorrere la lista dei candidati consiglieri con i relativi voti di preferenza e prefigurare dunque la lista che sarà consegnata a settembre in vista delle elezioni.

Dopo la votazione sono giunti a Degasperi i complimenti del ministro Riccardo Fraccaro. "I cittadini hanno potuto scegliere direttamente i propri candidati portavoce in vista delle prossime elezioni amministrative. È una grande prova di democrazia di cui siamo orgogliosi, per il M5S i rappresentanti nelle istituzioni devono essere espressione di una scelta dal basso, condivisa e partecipata. Voglio congratularmi in particolare con il candidato presidente Filippo Degasperi, già consigliere nella legislatura uscente, e con i candidati consiglieri che sapranno portare il cambiamento anche in Trentino-Alto Adige" si legge in una nota. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I cinque stelle trentini hanno votato: Degasperi candidato presidente con 264 voti

TrentoToday è in caricamento