Caldo: superato il picco, massime in calo

Nella giornata di giovedì 27 giugno il termometro ha segnato 39,3°. Nel finesettimana è prevista una "normalizzazione" delle temperature

Si è fermata a 39,3° la colonnina di mercurio nella giornata di giovedì 27 giugno a Trento, giornata in cui era previsto il picco dell'ondata di caldo che sta interessando il Nord Italia, ed anche il Trentino, in questa fine di giugno.

La stazione di rilevamento dell'osservatorio di Meteotrento.it ha registrato alle ore 15.45 la temperatura massima di 39,3°, ma incrociando il dato con quello dell'umidità presente nel'aria si arriva ad un indice di calore di 46,4°. Il picco, come detto, dovrebbe essere passato.

Nella giornata di venerdì 28 giugno prevede comunque clima afoso dato dal mix di temperatura comunque elevata ed alto tasso di umidità. In serata potrebbero verificarsi temporali sparsi, ed è atteso un netto calo termico. Il finesettimana dovrebbe condurre a temperature più consone alla norma, con una piacevole brezza nord-orientale e massime in diminuzione a tutte le quote. 

Possibili temporali anche nel tardo pomeriggio di domenica 30 e per tutta la gior nata di lunedì 1 luglio. Da martedì 2 luglio, assicura Meteotrento.it, definitivo rientro della temperatura nei valori canonici. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Camion divorato dalle fiamme in A22: autostrada chiusa

  • Una turbolenza chiude la vela del parapendio e lo fa precipitare da 2mila metri: morto

  • Vivaio di meli senza pagare le tasse: imprenditore arrestato,giro d'affari di 10 mln

  • Lotta ai tumori: premiato il lavoro di una giovane chimica trentina

  • Poliziotto trascinato da una moto in fuga sulla statale per 500 metri: in prognosi riservata

  • Fuga di Gpl sulla Valsugana: bloccata anche la ferrovia Trento-Bassano

Torna su
TrentoToday è in caricamento