rotate-mobile
Venerdì, 3 Dicembre 2021
Green

Mobilità sostenibile, Trentino premiato per il progetto di bike sharing

Il riconoscimento arriva dal concorso "Premio mobilità 2021"

Importante riconoscimento per il Trentino sulla strada della mobilità sostenibile e green. Il progetto "Il Trentino pedala per la mobilità sostenibile" ha infatti ricevuto il primo premio ex-aequo al concorso "Premio mobilità 2021" dell'Agenzia per l'energia e lo sviluppo sostenibile (Aess).

Tra le iniziative del progetto, l'ampliamento del servizio di bike sharing provinciale 'e-motion', cofinanziato dallo Stato all'interno del programma sperimentale nazionale di mobilità sostenibile casa-scuola e casa-lavoro.

L'intervento è stato sviluppato dalla Provincia autonoma di Trento in collaborazione con 14 Comuni dell'ambito territoriale del fondovalle dell’Adige, maggiormente sensibili ai problemi di inquinamento e congestione stradale. L'obiettivo è quello di attuare una politica concreta per la riduzione degli impatti negativi del traffico, che punti sullo sviluppo di forme di mobilità più semplici e salutari come quella pedonale e in bici.

Il progetto prevede anche altre iniziative, come l'installazione di 350 rastrelliere porta bici presso istituti scolastici e uffici pubblici per incentivare gli spostamenti in bici da parte di studenti, insegnanti e lavoratori. A supporto della promozione della mobilità sostenibile nelle scuole è prevista, in collaborazione con il Comune di Trento, la realizzazione di un'iniziativa di formazione rivolta agli alunni della scuola primaria, agli insegnanti e alle famiglie.

Sono inoltre previste misure di monitoraggio, con la realizzazione di nuovi 'bike counter' e azioni di comunicazione in collaborazione con l’Ufficio Stampa della Provincia, come la realizzazione del portale 'Trentino pedala', la promozione delle varie azioni messe in campo e la creazione di una mini-serie di clip video interamente dedicata ai temi della ciclabilità.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mobilità sostenibile, Trentino premiato per il progetto di bike sharing

TrentoToday è in caricamento