Green

Magnete, realizzata la nuova area verde di circa 3mila metri quadrati

Nella zona di via unterveger vivono più di 800 persone

Nuovi giochi per l'area verde del Magnete

Nuova area verde in via unterveger, a servizio delle più di 800 persone che vivono nei complessi abitativi circostanti, adiacenti al "magnete". Il progetto - scrive il comune in una nota - ha come obiettivo la sistemazione a verde pubblico per offrire un'area di aggregazione ai residenti. In tutto circa 3000 mq di verde complessivo, allestito per farne un luogo per il gioco dei bambini.

L'area giochi è stata realizzata nello spazio verde centrale, organizzata lasciando la superficie a prato e pavimentando piattaforme circolari in gomma e materiali colorati sulle due estremità: da un lato questi cerchi ospitano giochi per bambini fino agli otto anni (altalene, scivoli, dondoli), dall'altro lato si colloca un gioco combinato adatto anche ai più grandi, ed un'area con aiuole e fontana. Alcuni alberi assicurano l'ombreggiatura nella stagione estiva, soprattutto delle zone gioco e di sosta.Quest'area ospiterà poche panchine tradizionali: prevalgono bassi muretti curvi o rettilinei colorati che possono essere utilizzati nel gioco libero e come sedute e non agevolano la sosta prolungata.

Si è infatti data attenzione allo svilupparsi di potenziali fenomeni di degrado e uso non appropriato delle aree, evitando giochi chiusi e facilmente vandalizzabili, escludendo vegetazione bassa e aree buie. Nell'area verde adiacente è stata collocata un campo da pallavolo. Si prevede che questa struttura resti a disposizione di tutti gli utilizzatori in forma libera, ma il cancello ne permetterà l'eventuale chiusura in orari notturni. Alcuni alberi assicurano una parziale ombreggiatura dell'area gioco e arricchiscono di verde la superficie. A completare il tutto un filare di aceri si affiancherà al marciapiede esistente, quale ulteriore filtro verso la strada.

Le fasce di verde a nord di via Unterveger consentono di completare la realizzazione della ciclabile che si colloca accanto al marciapiede, da questa separata da una aiuola. Il resto delle aree sarà attrezzato con un'ulteriore alberata stradale con piante non interferenti con i cavi dell'elettrodotto ove presente, ma in grado di offrire una massa verde tale da armonizzarsi con le altezze degli edifici circostanti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Magnete, realizzata la nuova area verde di circa 3mila metri quadrati

TrentoToday è in caricamento