Lavatrice abbandonata in campagna, ma smaltirla al CRM non costa nulla

Ennesimo gesto di inciviltà nelle campagne di Riva de Garda

Si potrebbe scomodare un classico della comicità come Fantozzi per ricordare l'insana italica tradizione di gettare dalla finestra gli oggetti inutili a Capodanno. Ma sarebbe amara ironia. L'elettrodomestico comparso nelle campagne di Riva del Garda alla vigilia dell'ultimo dell'anno non è, purtroppo, la scena di un film ma realtà. Segno di un'inciviltà che non va in vacanza. Fortunatamente la lavatrice è stata rimossa in poche ore, dopo la segnalazione degli abitanti. Inutile, o forse no, ricordare che qualsiasi tipo di rifiuto, anche il più ingombrante, può essere smaltito senza spese nei centri pubblici di raccolta. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • L'orso si avvicina all'escursionista e lo segue: l'incontro è avvenuto in Val di Non

  • Dramma in montagna: ricercatore dell'Università di Trento cade in un crepaccio

  • Coronavirus, rientra in Italia senza fare quarantena e dà una festa: focolaio in Trentino

  • Viveva in Trentino e aveva circa 20 anni il ragazzo trovato morto su un treno

  • Allerta meteo in Trentino: in arrivo nubifragi e grandine

  • Trovato il corpo senza vita di un giovane sopra al treno proviente da Trento

Torna su
TrentoToday è in caricamento