Eventi

Grande successo al Filmfestival per l'anteprima del film su Bonatti

A otto mesi dalla sua scomparsa il TrentoFilmfestival ha reso omaggio alla figura di Walter Bonatti, presentando in anteprima assoluta il primo documentario autorizzato sulla vita del grande alpinista ed esploratore

A otto mesi dalla sua scomparsa il TrentoFilmfestival ha reso omaggio alla figura di Walter Bonatti, presentando in anteprima assoluta, come "proiezione speciale", il primo documentario autorizzato sulla vita del grande alpinista ed esploratore. "Un film che mi ha emozionato e commosso", è stato il commento di Rossana Podestà, la compagna di una vita di Walter Bonatti, che ha assistito alla proiezione.

Il progetto è nato nella primavera 2011: fu lo stesso Bonatti ad accogliere la proposta di Fabio Pagani e Michele Imperio (Road Television). "Erano anni che arrivavano offerte di case di produzione sia italiane che internazionali, ma mai Walter le aveva volute prendere in considerazione - ha raccontato Rossana Podestà -. Il progetto di questi due giovani autori lo colpì e fu così che per la prima volta Walter decise di dare il suo placet alla realizzazione di questo racconto per immagini sulla sua vita".
 
Un uomo - è stato ricordato - che ha lasciato mille racconti, mille storie e avventure, ma un unico grande messaggio universale: "La montagna mi ha insegnato a non barare e ad essere onesto con me stesso e con quello che facevo". 
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Grande successo al Filmfestival per l'anteprima del film su Bonatti

TrentoToday è in caricamento