Ossana: cento presepi in mostra

Non ci sono solo i mercatini nell'Avvento di trentini e turisti: ieri ad Ossana è stata inaugurata una mostra con oltre cento presepi, che rimarranno esposti per tutte le feste natalizie. Si tratta di presepi fatti interamente a mano, realizzati da artisti ed artigiani locali, ma anche da scuole ed associazioni, o da semplici appassionati. La manifestazione ha preso il via l'anno scorso ed ha riscosso un notevole successo, dedicando diversi eventi al tema della pace, in occasione del centenario della Grande Guerra, che vide come teatro di conflitto anche la Val di Sole. Novità di quest'anno il presepe appositamente realizzato in occasione dei 60 anni dal disastro aereo del Monte Giner, avvenuto il 22 dicembre 1956 in località Pale Perse a quota 2.600 metri nel territorio di Ossana: alcuni dei parenti delle vittime erano presenti all'inaugurazione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La lotteria degli scontrini dal primo dicembre (e il cashback in arrivo)

  • Operazione «Maestro»: scacco matto dei carabinieri ai grossisti della droga

  • Tutti i proverbi trentini sulla neve

  • Preore, un'altra tragedia stradale: muore una 16enne, altri 3 giovani in gravi condizioni

  • Il Dpcm delle regole di Natale 2020 cambia verso: niente eccezioni per nonni, genitori e figli

  • Via Suffragio, tutti a cercare la fede nuziale perduta: una fiaba a lieto fine

Torna su
TrentoToday è in caricamento